Decalogo per le feste-Dott.ssa Elisabetta Incorvaia Biologa Nutrizionista a Nerviano

Decalogo per le feste

10 CONSIGLI PER NON INGRASSARE DURANTE LE FESTE

una-tavola-di-natale-perfetta

 
  1. Non arrivate affamati alle feste. È meglio fare un piccolo spuntino (es frutta o yogurt) e bere una tazza di thè prima di andare alla festa. In questo modo eviterete di buttarvi a capofitto nell’antipasto e di mangiare stuzzichini in maniera incontrollata. Il senso di sazietà arriva dopo 20-30 minuti dall’inizio del pasto, per cui mai mangiare con foga, ma con calma e consapevolezza.
  2. Distogliete l’attenzione dal cibo. C’è molto di più del cibo ad una festa. Concentratevi su qualcosa di diverso: fate conversazione, giocate con i bambini, scartate regali, osservate, ascoltate buona musica, tra un piatto e l’altro potete alzarvi e camminare. Inoltre se mangiate fuori è sempre meglio scegliere un posto lontano dal buffet, meno vedrete tanta abbondanza di cibi meno avrete il desiderio e la tentazione di assaggiarli. Imparate a contare fino a 10: avete davvero la voglia irresistibile di mangiare quell’alimento?
  3. State attenti alle calorie extra. È facile esagerare alle feste, fate attenzione ai cibi che abitualmente non sono sulla vostra tavola: salse molto caloriche, affettati troppo grassi, olive, burro, patatine, panna montata e porzioni di dolci troppo abbondanti. Inoltre state sempre attenti ai condimenti e scegliete alimenti che potrete condire voi come siete abituati a fare nella vostra routine.
  4. Limitate alcool e bevande zuccherate. Non esagerate con il consumo di drink alcolici zuccherati, piuttosto preferite un singolo bicchiere di vino o di spumante per celebrare la festa insieme agli ospiti. Anche le bibite gasate contengono moltissimi zuccheri e sono da evitare. L’acqua è un ottimo spezza fame perché contribuisce a farvi sentire più sazi!
  5. Muovetevi. Siete finalmente liberi dagli impegni lavorativi per qualche giorno? Approfittatene per muovervi di più, fare più attività fisica e camminate all’aria aperta; visitate centri, città, paesaggi. Tutto il movimento in più che farete vi aiuterà a consumare più calorie, bilanciando gli extra che vi siete concessi durante le feste.
  6. Controllate le porzioni. Accettate che in alcune circostanze gustare certi alimenti è normale. Modificate il vostro obiettivo, passando da “sono a dieta, non devo assolutamente toccare quel cibo” a “posso mangiarne in quantità ridotte”. Mettete nel piatto un terzo in meno rispetto alle quantità che mangereste di solito e utilizzate piatti più piccoli. Questo semplice trucchetto vi aiuterà a ridurre l’introito calorico! Riempire un piccolo piatto vi porterà più serenità che lasciare mezzo vuoto un grande piatto. Per questo è importate che siate voi a preparare il vostro piatto, senza farvi servire dai parenti dalla cucchiaiata abbondante!
  7. Pianificate le vostre vacanze. Decidete in anticipo come gestire i diversi eventi della stagione. Per i giorni non festivi è opportuno pianificare pasti sani e leggeri. Se siete gli organizzatori della festa avrete inoltre la possibilità di scegliere cosa preparare: piatti sani e gustosi con pochi grassi e pochi zuccheri, che condividerete con tutti!
  8. Non saltate i pasti. Anche nei giorni di festa non dimenticate di fare colazione o di pranzare prima dei cenoni. Ricordate che una colazione equilibrata non solo è importante, ma vi aiuta a mantenere il giusto peso perché riattiva subito il metabolismo dopo il digiuno della notte.
  9. Evitate di mettere via gli avanzi. Se avete cucinato preparazioni elaborate e ricche di condimenti e grassi evitate di mettere in frigo gli avanzi che necessariamente vi troverete a mangiare il giorno dopo e quello dopo ancora. Piuttosto condividete gli avanzi con gli invitati, preparate per ognuno un piattino da portare a casa. In questo modo il giorno dopo la festa potrete tranquillamente tornare a mangiare piatti sani ed equilibrati, magari iniziando con una bella vellutata di verdure! Lo stesso vale per i dolci, evitate di avere davanti panettoni e pandori extrafarciti per colazione, donateli agli ospiti!
  10. Divertitevi. Controllatevi e cercate di non esagerare, ma non fate in modo che il pensiero di ingrassare rovini le vostre feste. Assaporate ogni singola pietanza ricordandovi di quanto siete fortunati! Divertitevi!
Buone feste a tutti!
Elisabetta Incorvaia 24.11.19